Loading

L'erotismo e la sessualità sono assolutamente soggettivi e diversi in ogni persona, l'unica condizione essenziale per vivere serenamente il sesso è che sia fatto, sempre, nella piena libertà e consensualità.

L'utilizzo di “giocattoli sessuali” o fantasie e “giochi di ruolo” nel sesso è quindi una delle tante possibilità e varianti per provare piacere, stimolare l'eccitazione e la passione, pertanto senza tabù ne' vergogna ecco una mini-guida ai Sex Toys utilizzabili da soli/e, in coppia o in gruppo, a prescindere dal proprio orientamento sessuale o genere di appartenenza. Non esistono Sex Toys migliori per l'una o per l'altra persona, la scelta di un giocattolo erotico è del tutto soggettiva.

RACCOMANDAZIONI:

Prima di descrivere le principali categorie di giochi sessuali alcune importantissime avvertenze:

- Se condividi il sex toys con altre persone è possibile esporsi alla trasmissione di infezioni, per evitarlo coprilo con un preservativo e cambialo ogni volta che lo usi con una persona diversa. In assenza di profilattico, e in aggiunta, consigliamo comunque di utilizzare un lubrificante a base d’acqua e di lavare e igienizzare sempre il gioco dopo l'utilizzo.

- Anche in caso di utilizzo individuale bisogna sempre pulire i sex toys prima e dopo l'uso. Una scarsa igiene o una scorretta manutenzione potrebbero causare infezioni o fastidi, ecco i principali consigli su come lavare e igienizzare i giocattoli sessuali:

  • di che materiale è fatto? Ogni sex toys, a seconda della sua composizione, può essere lavato nel modo più giusto, segui sempre le istruzioni contenute nella confezione o nel manuale d'uso.
  • con cosa si deterge? Esistono prodotti specifici quali spray e salviette igienizzanti, ma quello che va sempre bene è lavarlo con acqua calda e sapone. In caso di giochi non motorizzati è anche possibile sterilizzarli in acqua bollente o grazie al vapore della lavastoviglie (senza detersivo). In caso di giochi motorizzati invece prestare sempre attenzione a non bagnare la parte elettronica.
  • per proteggere i nostri giochi al meglio è preferibile non lasciarli nel cassetto sparsi tra le altre cose (altrimenti è stato inutile pulirli) ma riporli sempre nella loro custodia o, in alternativa, in bustine di seta o contenitori rigidi.
  • i giocattoli più igienici e più sicuri sono quelli non porosi (es: silicone, acciaio o vetro) che non assorbono i batteri oltre la superficie.

VIBRATORI

I vibratori sono stimolatori erotici dotati di un motore elettrico che crea appunto una vibrazione, la cui intensità può essere regolata. Ne esistono di forme e dimensioni diverse, a seconda dei gusti e della parte del corpo che si vuole stimolare.

I vibratori “classici” sono a forma fallica, come i dildo, e possono essere utilizzati per la penetrazione vaginale o anale, quindi utilizzabili sia da uomini che donne, e possono essere anche doppi, per una doppia penetrazione vaginale/anale.

L'OVETTO è invece un tipo di vibratore per la stimolazione interna, ha una forma simile ad un uovo, si inserisce delicatamente nella vagina o nell’ano e poi, tramite un telecomando esterno (anche senza fili), si aziona il meccanismo di vibrazione.

Esistono vibratori dedicati alla stimolazione della clitoride o di altre zone erogene, come ad esempio: gli ANELLI VIBRANTI, anelli realizzati con un materiale flessibile che si collocano alla base del pene e hanno una protuberanza, di diverse forme e dimensioni, che vibra per stimolare la clitoride e il pene stesso durante il coito; oppure il JACK RABBIT, vibratore di forma fallica con due estremità, quella più grande per la penetrazione vaginale e un'altra più piccola con due protuberanze all'estremità (a forma di orecchie di coniglio) per la stimolazione clitoridea; oppure ancora i MASSAGGIATORI PROSTATICI, vibratori anali con una punta rotonda pensati per stimolare prostata e perineo ed ottenere un massaggio non solo molto piacevole ma anche salutare (i massaggi prostatici infatti sono utili a prevenire infezioni ai genitali maschili e prostatiti). Esistono anche vibratori che vanno al ritmo di musica !!!

DILDO

I dildo sono giochi a forma di pene in gomma, silicone o lattice, utilizzati principalmente per le penetrazioni vaginale e anale. Ne esistono di forme e taglie diverse e possono essere anche doppi per una penetrazione contemporanea fra due persone.

Specifici per la penetrazione anale sono i BUTT-PLUG: più piccoli e di forma più appuntita per facilitarne l’inserimento e dotati di una base allargata che impedisce il risucchio.

Una categoria particolare sono gli STRAP-ON, dildo che possono essere “indossati”: hanno una imbracatura, che si infila simile ad una mutanda, alla quale si attacca un dildo fallico a riprodurre quindi i genitali maschili. Anche gli strap-on possono avere una doppia estremità con un dildo interno rivolto verso la vagina di chi lo sta indossando e quello esterno per penetrare l’altra persona. Anche gli stap-on, come tutti i sex toys, possono essere usati sia tra coppie dello stesso sesso che tra persone di sesso diverso, ognun* cimentandosi nel ruolo (attivo o ricettivo) che più preferisce a prescindere dal proprio genere.

PALLINE

Ne esistono diversi tipi:

- le PALLINE VAGINALI sono due sfere di plastica, silicone o metallo, collegate tra loro tramite un filo di nylon o un lembo di silicone, si inseriscono all'interno della vagina lasciando fuori solo il filo, a questo punto muovendosi oppure rilassando e contraendo i muscoli vaginali si ottiene un ottimo allenamento del pavimento pelvico e un piacere che può anche arrivare all'orgasmo. Molto note sono le PERLE DELLA GEISHA: ogni pallina contiene al suo interno un'altra pallina di metallo che con i movimenti provocano una vibrazione all'interno della cavità.

- PALLINE ANALI (o thailandesi) sono invece una serie di palline di ridotta dimensione unite l'una all'altra e disposte in fila, generalmente dalla più piccola alla più grande, con un anello finale che ne permette la facile estrazione. La penetrazione con queste palline provoca un piacevole massaggio anale.

MASTURBATORI & SEX TOYS REALISTICI

Esistono vari tipi di Sex Toys pensati principalmente per la masturbazione maschile, tra i più utilizzati ci sono:

- OVETTI IN SILICONE, guaine (che possono avere anche una forma diversa dall'ovetto) che vengono riempite con alcune gocce di lubrificante e poste sul pene, è la mano posta intorno alla guaina, che detterà i movimenti. Ne esistono anche dei modelli auto-vibranti.

- MASTURBATORI REALISTICI ovvero giocattoli realizzati in materiale siliconico molto simile alla consistenza della pelle umana, che riproducono realisticamente vagina, ano, falli o bocca. In questa categoria rientrano: i FLESHLIGHT, torce che riproducono fedelmente la vagina o l'ano dalla conformazione pratica, igienica e compatta (in quanto hanno una camera dedicata all'eiaculazione all'interno del masturbatore stesso) e le DOLLS o bambole sessuali, giocattolo erotico che tenta di imitare il corpo umano per simulare atti sessuali: la bambola può consistere in un corpo completo oppure essere composta solo dalla parte pelvica ed ha gli orifizi (o le protuberanze) necessari alla penetrazione, inoltre si può scegliere tra le economiche bambole gonfiabili in vinile fino alle iper-realistiche ed hi-tech bambole in silicone o polimeri, anche in versione mini, decisamente più costose.

Ovviamente i sex toys realistici non sono di esclusivo appannaggio degli uomini, esistono anche boy-dolls e bambole sessuali che riproducono parti del corpo maschile.

LINGERIE, STRUMENTI PER BDSM E ALTRO

Proprio perchè la sessualità è estremamente soggettiva e ogni persona può trovare eccitamento e piacere da situazioni e pratiche diverse, i tipi di sex toys sono così tanti che l'elenco rischierebbe di non esaurirsi mai. Ma non possiamo non menzionare tra i possibili giochi sessuali: la lingerie ed i numerosi capi di intimo sexy, utili anche per giochi di ruolo e travestimenti; candele, oli e gel afrodisiaci; e tutti quegli strumenti quali manette, frustini, bende, corde, pinze per capezzoli e altri accessori costrittivi tipici delle pratiche di BDSM (Bondage e Disciplina / Dominazione e Sottomissione / Sadismo e Masochismo) sigla che indica una vasta gamma di pratiche relazionali e erotiche che merita di essere raccontata e approfondita in una specifica futura Pillola di Salute.

UN PO' DI STORIA...

Va ricordato che i Sex Toys non sono un'invenzione degli anni 2000 ma vi sono tracce di oggetti utilizzati per la stimolazione sessuale fin dall'Antica Grecia e dall'Antica Roma, infatti nel 314 d.c. venne condannato dalla Chiesa l'utilizzo degli olisbos (falli artificiali). I primi falli di caucciù furono prodotti in epoca vittoriana ed è proprio verso la fine dell '800 che nacque il prototipo del moderno vibratore: gli psichiatri dell'epoca infatti inventarono ed utilizzavano il vibratore sessuale come terapia per le donne affette da “isteria”, la stimolazione del clitoride, fino a provocare un orgasmo, era considerata infatti un atto medico.

Oggi, la sessuologia e molti studi dimostrano che i sex toys possano apportare effettivamente benefici sia alla singola persona che alla sessualità vissuta in coppia, come ad esempio: migliorare la conoscenza del nostro corpo, capire come raggiungere l'orgasmo ognuno/a con i suoi tempi, migliorare la dispareunia (dolore genitale durante il rapporto sessuale), essere d'aiuto in caso di disabilità fisiche, migliorare la comunicazione e la complicità di coppia, e tanto altro ancora...

Infine, si raccomanda sempre l'utilizzo di sex toys affidabili, ovvero che rispettino le normative internazionali in termini di sicurezza e igiene, facilmente lavabili, igienizzabili e compatibili con lubrificanti a base acquosa.