VACCINO ANTI-COVID. Iscrizioni aperte anche per persone HIV+

Dopo la confusione generata dagli ultimi avvenimenti in tema vaccini anti-Covid, è necessario fare un po’ di chiarezza e corretta informazione: sono temporaneamente sospese le vaccinazioni con il vaccino AstraZeneca (il 18 marzo si esprimerà di nuovo l’EMA) ma continuano le vaccinazioni con gli altri due vaccini al momento a disposizione che sono Pfizer e Moderna.
In Toscana le persone ultra80enni saranno chiamate e vaccinate dal proprio medico di famiglia in ordine decrescente di età.

Dal 15 marzo è online sul portale regionale per le vaccinazioni la possibilità per le persone “estremamente vulnerabili”, indipendentemente dall’età, di registrare la propria pre-adesione ed essere così prese in carico dal servizio sanitario regionale. Il link è prenotavaccino.sanita.toscana.it/#/home
Sono considerate persone estremamente vulnerabili, o ad “elevata fragilità” quelle che si trovano in una delle seguenti condizioni o sono affette da precise patologie che danno diritto a prenotarsi:
– MALATTIE POLMONARI GRAVI come Fibrosi Cistica o patologie che richiedono ossigeno
– MALATTIE CARDIOVASCOLARI come lo scompenso cardiaco
– MALATTIE NEUROLOGICHE come la sclerosi multipla o altre patologie degenerative
– DIABETE MELLITO tipo 1 o tipo 2
– INSUFFICIENZA RENALE
– MALATTIE AUTOIMMUNI comprese quelle che per il trattamento (ad esempio con farmaci immunosoppressori o biologici) determinano immunodepressione
– ICTUS CEREBRALE
– PATOLOGIE ONCOLOGICHE comprese leucemie e linfomi
– SINDROME DI DOWN
– TRAPIANTO DI ORGANI (già subito o in lista di attesa)
– GRAVE OBESITA’
HIV anche in trattamento con retrovirali

L’obiettivo del registro vaccinale regionale delle persone con elevata fragilità è conoscere i singoli casi, avere gli elementi per organizzare al meglio la loro vaccinazione (anche a domicilio) e non escludere nessuno da questo filone prioritario di vaccinazione. Chi vi accede dovrà indicare la propria patologia o condizione, l’eventuale codice di esenzione, presso quale struttura è in cura (ospedale, centro specializzato o altro), se si può spostare da casa, e altre informazioni utili alla personalizzazione del migliore percorso vaccinale possibile, sulla base anche delle forniture di vaccini effettivamente disponibili.

Condividi sui social

Previous
Next

CHIMERA ARCOBALENO
ARCIGAY AREZZO

Via Garibaldi 135
52100, Arezzo

CF: 92073440510

About

Chimera Arcobaleno” è un’associazione di promozione sociale nata nel dicembre 2009 per affermare la piena realizzazione e visibilità delle persone gay, lesbiche, bisessuali e transgender della provincia di Arezzo, con l’obiettivo di contrastare omofobia, transfobia, pregiudizi, discriminazioni e violenza in ogni loro forma.

© Copyright 2018 Chimera Arcobaleno Arcigay Arezzo. Tutti i diritti riservati.